La crociera imprevista-Sirio

14,80 €
Tasse incluse Spedito in 1-2 giorni dal ricevimento del pagamento
Quantità
DISPONIBILE

  Spedizioni

Spediamo a.s.a.p. dopo aver ricevuto il pagamento.Prestate attenzione alla scelta del corriere,

  Resi merce

I resi devono essere autorizzati. Contattare via e-mail o telefono in orario d'ufficio.

Col Legh II, due anni dopo la sua grande circumnavigazione alle latitudini del "Quaranta Ruggenti", Vito Dumas cercò ancora sul mare un senso e una possibilità di vita che la terra non gli consentiva. Non si tratta più di una delle solite gite, solo o con amici, a Montevideo o a Rio de Janeiro, ma di un lungo viaggio che doveva portarlo a New York. Fu invece La Crociera Imprevista. Non si sa bene quale speranza lo chiamasse nella grande città americana; il fatto è che la natura e gli uomini sembrarono congiurare per respingerlo e, giunto davanti all'entrata del porto di New York, Dumas virò di bordo e prese il vento per attraversare l'Atlantico. Ma nè alle Azzorre, nè a Madeira, nè alle Canarie, nè alle isole del Capo Verde riuscì ad approdare. Riattraversò l'Atlantico, raggiunse Fortaleza, sulla costa nord-orientale del Brasile, dopo avere così compiuto senza scalo nell'Atlantico un periplo di 106 giorni e di 7.000 miglia, in condizioni drammatiche, senza viveri. Otto anni dopo, con un'altra barca, il Sirio, riuscirà a compiere, con un solo scalo, il viaggio da Buenos Aires a New York: il viaggio del Sirio. Queste due imprese di mare sono quasi una parabola dell'età matura e del suo confronto duro e faticoso col mondo e con la sorte. Titolo: La Crociera Imprevista - Il viaggio del Sirio - Autore: Vito Dumas - Editore: Ugo Mursia - Edizione: nr - Numero Pagine: 194 - Formato: economica 14x21 cm 

WL83
2